Crisi & Sviluppo @ Manageritalia

Oltre la crisi, per cogliere opportunità e sviluppo

Post taggati turismo

La rivolta della guida turistica

Le guide turistiche di Firenze e Roma hanno organizzato dei flashmob, davanti a Palazzo Vecchio e a Trinità dei Monti, per protestare contro la nuova normativa che regola la professione di guida turistica e in parte la liberalizza. L’oggetto della protesta è il decreto firmato dal ministro dei Beni culturali e turismo, Dario Franceschini, che inserisce alcune novità.


Expo 2015: l’opinione di Andrea Babbi (Enit)

L’Expo 2015 a Milano sarà una grande opportunità per il nostro paese. Ho voluto raccogliere l’opinione del direttore generale Enit, Andrea Babbi.


Gli Uffizi gestiti da un manager del privato?

È questa una delle novità introdotte dalla recente riorganizzazione del MiBACT, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, da parte del ministro Franceschini. La riforma prevede che 20 grandi musei di interesse nazionale potranno liberamente scegliere i loro direttori, tramite selezione tra interni ed esterni alla pubblica amministrazione, anche stranieri.


Expo: istruzioni per l’uso

Wired ha appena pubblicato #Expottimisti, una breve guida pratica all’Esposizione universale di Milano, per chi vuole capirne di più e per le aziende che vogliono guadagnarci. Il libro può essere scaricato gratuitamente.


Quando l’italiano va in vacanza

Siamo a metà dell’anno, i primi sei mesi del 2014 sono già passati e il “clima” del Paese sembra – in modo lento e moderato – migliorare. Il monitor mensile di AstraRicerche sul sentiment degli italiani 18-69enni mostra per la prima volta dal 2008 il quinto miglioramento consecutivo rispetto al mese precedente. Non si vedeva un sentiment positivo superiore a quello attuale dal luglio 2011 (prima del crollo estivo di 10 punti percentuali da cui di fatto solo ora ci si sta risollevando, dopo tre anni di andamento altalenante e con drammatici picchi verso il basso, come a ottobre 2013).


Tendenze e mete per le vacanze estive 2014

Quando arriva l’estate è già tempo di previsioni e bilanci per il settore del turismo che anche quest’anno conferma un andamento in calo rispetto al passato e dettato dalla congiuntura economica seppur con qualche segnale incoraggiante rispetto alle statistiche del 2013. Secondo l’analisi della Coldiretti, saranno circa 24 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio per le vacanze estive (sei milioni in più rispetto all’anno passato) di cui il 44 per cento opterà per un viaggio low cost spendendo, in media, un budget pro capite di circa 500 euro a testa.


Turismo: alla ricerca del lusso

Eleganti resort ai tropici, hotel a cinque stelle all’interno di palazzi storici, voli in first class, crociere per piccoli gruppi su navi dove ogni comfort è assicurato, elicotteri per transfer privati fino a punti panoramici, treni storici riportati in vita con salotti al posto delle normali cabine, spa con colonne di marmi e affreschi ai […]


Vacanze, l’Italia è la meta più cara del Mediterraneo

Il periodo delle vacanze estive è alle porte e l’Italia, nonostante continui ad essere tra le mete europee preferite, perde quota rispetto ad altre destinazioni, soprattutto sul fronte dei costi. Tra i paesi del Mediterraneo il nostro risulta infatti il più caro: la spesa per hotel e ristoranti è superiore del 10% rispetto alla media europea. Secondo Coldiretti, […]