Crisi & Sviluppo @ Manageritalia

Oltre la crisi, per cogliere opportunità e sviluppo

Post taggati leadership

6 stili di leadership: qual è il vostro?

Che stile di leadership serve per innovare? Quali sono i comportamenti che i manager adottano maggiormente nel gestire il rapporto con il proprio team? Le modalità con cui un manager riesce a guidare e gestire i propri collaboratori hanno un impatto determinante sulla performance dell’organizzazione, perché agiscono direttamente sul clima organizzativo. Ciò influenza, ad esempio, […]


La direzione + l’azione ti rendono invincibile

AVERE UNA DIREZIONE da seguire, uno scopo nella vita ma non agire è come vivere in un sogno: è tutto bello ma tu sei sempre lì fermo con gli occhi chiusi. Dall’altra parte, agire, darsi da fare, ma senza avere una direzione da seguire e uno scopo preciso, è uno spreco di energia. La direzione sommata all’azione è ciò che vi renderà invincibili!


2 domande per scoprire chi sarete

Fatevi queste due domande: come state impiegando il vostro tempo? come rispondete agli eventi che la vita vi presenta? La risposta a queste due domande determina chi sarete domani. Siete oggi il frutto delle decisioni prese ieri, sarete domani il frutto delle decisioni prese oggi. Dove vi porterà quello che state facendo tutti i giorni?


Leadership: dote innata o abilità da sviluppare?

Tutti siamo d’accordo sul fatto che, oggi più di ieri, i manager debbano accrescere la loro leadership per guidare e far crescere i propri collaboratori, per assumersi la responsabilità delle proprie scelte e azioni e per favorire il cambiamento organizzativo delle proprie imprese e renderle sempre più snelle ed efficienti.


World Business Forum: 28-29 ottobre

Conto alla rovescia per l’edizione 2014 del World Business Forum, appuntamento di riferimento per la business community internazionale che si terrà a Milano il 28 e il 29 ottobre. L’evento richiama oltre 2.000 senior executive provenienti da 15 paesi e ha come tema principe la leadership.


Gli 8 rimedi per prevenire il conformismo

Ho dedicato un post, qualche tempo fa, al problema della creazione e gestione del consenso, nel quale ho cercato di delineare le principali modalità con cui viene costruito il consenso nei team, i loro vantaggi e i loro limiti. Oggi vorrei dedicare qualche riflessione al problema contrario: la gestione del dissenso. Gli studiosi delle dinamiche di gruppo utilizzano un termine: groupthing. Si tratta di un fenomeno psicologico che si verifica quando, all’interno di un gruppo, il desiderio di minimizzare il conflitto e di incrementare l’armonia porta ad aumentare il conformismo rispetto al pensiero dominante, sia esso quello del teamleader o della maggioranza.


Dalle persone al team

Sembra ormai condivisa in ambito aziendale l’opinione che “le persone fanno la differenza”. C’è in questo periodo molta attenzione agli individui, nella consapevolezza che un collaboratore, inserito in una funzione aziendale appropriata, è in grado di dare il meglio di sé. La crisi di questi anni ha amplificato questa certezza obbligando i datori di lavoro […]


Il digital coach

Il digitale tocca oramai moltissimi aspetti della nostra vita e quindi la conoscenza che si origina o passa attraverso i vari strumenti (e che vorremmo conservare) non può essere facilmente separata tra ambito di lavoro e sfera personale. Questa divisione è non solo artificiale ma rischia di essere anche inefficace e depotenziante. Sempre più frequentemente, […]