Crisi & Sviluppo @ Manageritalia

Oltre la crisi, per cogliere opportunità e sviluppo

Post taggati Lavoro

AAA over 50 cercansi

Aziende a caccia di over 50: cresce la richiesta di figure con esperienza consolidata per raggiungere risultati immediati. Il collocamento di professionalità non più giovanissime sta registrando una crescita che in certi casi va oltre il 170%. Isettori con la richiesta più alta sono il finance, le vendite e l’engineering. In un mercato del lavoro in cui il tasso di disoccupazione è in crescita, le aziende che hanno posizioni aperte vanno alla ricerca di professionalità dai 45-50 anni in su con competenze ed esperienze subito spendibili. Le imprese puntano di meno sui candidati con potenziale e si focalizzano invece su quelli dotati di competenze reali. I motivi vanno ricercati nell’incertezza economica, che tende a portare le imprese al raggiungimento di risultati immediati e di obiettivi di breve periodo.


La Garanzia Giovani: un progetto contro la disoccupazione

Il PROGETTO “GARANZIA GIOVANI” (Youth guarantee), di cui molto si è parlato in questo periodo, è raccomandato dal Consiglio dell’Unione europea ed è finalizzato a contrastare la disoccupazione giovanile nei paesi Ue. Con l’espressione “Garanzia per i giovani” la raccomandazione del Consiglio del 22 aprile 2013 fa riferimento “a una situazione nella quale, entro un periodo di quattro mesi dall’inizio della disoccupazione o dall’uscita dal sistema di istruzione formale, i giovani ricevano un’offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato o tirocinio”.


Giovani manager e giovani studenti

Giovani manager incontrano giovani studenti: l’iniziativa #chivuoidiventare del Gruppo Giovani di Manageritalia Milano è stata ideata pensando a chi domani entrerà nel mondo professionale, ma oggi non ha ancora le idee molto chiare.


Il momento migliore per cercare lavoro

Il momento migliore per cercare un lavoro è quando lo si è appena trovato. A conclusione di un percorso così lungo e complesso, può sembrare una battuta o un paradosso, e in parte lo è. Ma solo fino a un certo punto. Avete governato l’uscita dall’azienda precedente, definito il vostro obiettivo professionale, messo a punto tutti gli strumenti di comunicazione, spedito centinaia di curriculum, coltivato una rete di relazioni sempre più estesa, sostenuto decine di colloqui…


4 consigli per gestire i social se cercate lavoro

Internet presenta le più varie occasioni di visibilità, dai social network, ai blog, alle comunità professionali, a forum e bacheche dedicate ai più vari interessi lavorativi e ludici. Essere presenti online è relativamente facile. Costruire un’immagine di sé attraente, coerente e funzionale ai propri obiettivi professionali è più difficile. Tenere a mente che Internet è […]


1° maggio: perché l’Italia è la patria del lavoro

Eccoci, siamo al primo maggio, la festa del lavoro. Da anni ormai l’Italia è in allarme rosso sul lavoro: in aumento disoccupazione, precarietà ecc. Tutti si danno e ci danno tantissime spiegazioni: abbiamo un costo del lavoro elevato, poca flessibilità, l’articolo 18 ecc. Che le cose non vadano non ci sono dubbi, ma sulle motivazioni […]


Cadere sette volte… rialzarsi otto

“Era il 1990: avevo 42 anni ed ero praticamente fallito, con l’acqua alla gola. I soldi erano finiti e i debiti crescevano ogni giorno. Mi sentivo soffocare e nello stesso tempo mi mancava il pavimento. Era come precipitare in un buco senza fondo. Il fallimento, la sconfitta”. Questo l’incipit del libro di Luigi Zoia, “Cadere […]


Porta i tuoi genitori al lavoro

Sì, sì, sì, avete letto bene! Non ho scritto “porta i tuoi figli in azienda”, un’iniziativa promossa da diversi anni in alcune aziende (e sostenuta dal Corriere della Sera) che invita ad aprire le porte delle aziende per accogliere i figli dei dipendenti. Oggi è il “Bring IN Your Parents Day”: il giorno in cui […]