Crisi & Sviluppo @ Manageritalia

Oltre la crisi, per cogliere opportunità e sviluppo

Archivio per la categoria Opportunità e Sviluppo

L’outplacement cresce in Italia

Buono l’andamento dei servizi di outplacement nel 2014, soprattutto per i dirigenti, che si sono ricollocati all’’80% in soli sei mesi e mezzo, con una età media di 50 anni e una crescita dei contratti a tempo indeterminato, passati dal 29% del 2012 al 40% nel 2014.


6 stili di leadership: qual è il vostro?

Che stile di leadership serve per innovare? Quali sono i comportamenti che i manager adottano maggiormente nel gestire il rapporto con il proprio team? Le modalità con cui un manager riesce a guidare e gestire i propri collaboratori hanno un impatto determinante sulla performance dell’organizzazione, perché agiscono direttamente sul clima organizzativo. Ciò influenza, ad esempio, […]


Alla ricerca dell’eccellenza

Siete all’ennesima convention aziendale, sul palco il direttore di divisione ripete ancora la parola “eccellenza” come fossealla ricerca dell’eccellenza un mantra. Raggiungere l’eccellenza, raggiungere l’eccellenza. Le parole, se ripetute spesso tendono a perdere di significato e diventare vuote.


Dai il tuo stile alla tua bio

La tua bio dovrà essere la voce del tuo brand quando tu non ci sei. In un panorama ancora pieno di discorsi retorici e noiosi, il documento di career marketing più efficace per il manager di oggi sta rapidamente diventando la branded bio: uno strumento di personal marketing basato su un solido schema di Why-Buy-ROI e che non solo dimostra i risultati concreti ottenuti in carriera ma rafforza anche l’intangibile chimica delle relazioni.


Lavoro: il 56% degli italiani andrebbe all’estero

Per gli italiani l’ipotesi di andare a lavorare all’estero non è più una chimera, anzi, per il 60,5% è l’unica speranza per avere un futuro/un lavoro dignitoso. E più della metà (56,3%) dice che se potesse ci andrebbe. Non è un abbandono della patria, solo tre italiani su dieci (28,8%) pensano che quelli che lavorano […]


Expo prende il via: vinciamo lo scetticismo?

“È tutto un magna – magna”. “Favoritismi, corruzione e mazzette, di questo si tratta!”. “Che spreco di soldi”. “È una vergogna, i lavori sono in ritardo!”. È veramente questo il pensiero che prevale negli italiani riguardo Expo 2015? Non esattamente. Certo, solo un quarto degli italiani dichiara consenso e piena adesione a questa grande manifestazione.


Turismo: nuovi modelli di business

Con l’appuntamento dello scorso 16 aprile a Roma si è chiuso un anno di lavori dedicati ai turismi di domani, con roadshow, un’indagine e linee guida per imprese e manager.


Italiani e Lavoro

In vista del 1° Maggio, Manageritalia ha voluto tastare insieme ad AstraRicerche il vissuto degli italiani rispetto al loro lavoro attuale, ma soprattutto futuro. Parte dei risultati appena divulgati delineano un quadro di luci e ombre, ma tutto sommato siamo messi meno peggio di quanto si potesse pensare.