Crisi & Sviluppo @ Manageritalia

Oltre la crisi, per cogliere opportunità e sviluppo

Archivio per la categoria News

I manager incontrano la politica

Al via oggi alle 17 a Padova il primo appuntamento di un roadshow itinerante organizzato da CIDA – Manager e Alte Professionalità per l’Italia (previste altre quattro tappe) in cui i manager incontrano rappresentanti della politica in vista delle elezioni regionali.


I migliori e i peggiori lavori per il 2015

Careercast.com ha stilato una classifica di 200 lavori che vi invitiamo a consultare, dal migliore al peggiore, per quest’anno. I criteri presi in esame sono le opportunità offerte, le prospettive di carriera, la retribuzione e le condizioni di lavoro (fattori fisici, emozionali, livello di stress).


Il Sales Barometer 2015 di Page Personnel

Il responsabile commerciale è probabilmente una delle funzioni con maggiori possibilità di occupazione perché, nonostante la crisi, le aziende non possono fare a meno di vendere. E per farlo hanno bisogno di professionisti qualificati e preparati. Page Personnel ha condotto a questo proposito un’indagine su oltre 1.600 profili commerciali in Italia appartenenti a 6 settori differenti.


Italiani ed Expo: un rapporto che non decolla

Manageritalia ha voluto indagare nel tempo il vissuto degli italiani per EXPO 2015. Per questo ha commissionato ad AstraRicerche un’indagine via web su un campione rappresentativo della popolazione italiana (15-70enni) che si è svolta in tre tappe, nel 2011, nel 2012 e nel 2015 (marzo). Questo per monitorare il divenire del rapporto tra gli italiani e l’importante manifestazione internazionale.


Innovazione: nei servizi… e non solo

C’è l’innovazione hard, quella di prodotto, nata nei laboratori e centri ricerca, e c’è l’innovazione soft, che attiene alla sfera dei servizi. Alcune startup nascono per effetto di una nuova idea, tante imprese hanno una storia costellata di innovazioni grandi e piccole. Ma tutte le aziende, per sovravvivere e crescere, hanno bisogno di evolvere e innovare.


Quanto costa un neonato? Facciamo i conti

6.700 euro. È questa, secondo le stime di Federconsumatori, la spesa che si affronta per accudire e alimentare un neonato. I conti sononeonato presto fatti: l’alimentazione costa 4.000 euro, l’attrezzatura (carrozzina, culla, vestitini e simili) e i pannolini intorno ai 2.700 euro.


Skype Translator: in futuro, servirà ancora imparare le lingue?

Basta corsi audio da ascoltare mentre siete in coda in macchina verso l’ufficio. Basta lezioni di inglese serali o corsi full-immersion estivi. Potremo telefonare senza indugi al collega dell’headquarter a Londra senza farci tante domande se il nostro accento suona abbastanza british o meno. Da oggi la nostra telefonata (audio o video) verrà tradotta quasi […]


Un lavoro in Toscana: l’opportunità del progetto Giotto

È partita la quarta edizione del progetto Giotto, GIOvani Talenti TOscani che offre a brillanti laureati un’importante occasione per integrare la propria formazione con competenze trasversali indispensabili nel mondo del lavoro e poi tirocini in aziende del territorio.