Vogliamo usare di più il web 2.0 per il business e per scoprire nuove opportunità professionali?

Ecco qualche consiglio per sfruttare Pinterest, il social network dedicato alla condivisione di fotografie, video e immagini.

1 – Curriculum = se un’immagine vale più di mille parole, il vostro classico cv può diventare allora una vera e propria infografica (tre applicazioni online che vi permettono facilmente di crearla? Vizualize.me, Re.vu, Kinzaa) accattivante e originale in grado di riassumere la vostra storia professionale, ed essere “pinnato” per poterlo condividere su Pinterest.

2 – Create una Pinboard = un’altra soluzione per valorizzare il vostro percorso professionale è quella di realizzare un’intera bacheca i cui differenti pin rappresentino le varie sezioni del curriculum (pinnate le immagini delle aziende dove avete lavorato, delle scuole e delle università frequentate, degli hobby), ogni “pin-esperienza” dovrebbe riportare una descrizione che sottolinei come questa abbia influito sul vostro percorso professionale.

3 – Una volta creata la vostra “bacheca-curriculum” è fondamentale condividerla su tutti i vostri social network (LinkedIn, Facebook ecc.).

4 – In alternativa al curriculum, Pinterest può essere utilizzato per raccontare la vostra personalità, stimolando la curiosità degli altri utenti, tra cui, magari, c’è proprio il vostro futuro datore di lavoro.

Avete mai pensato di utilizzare Pinterest per questo scopo?