Domani a Milano Fabrizio Politi, informatico e imprenditore, presenterà Sixthcontinent, un nuovo social network made in Italy, anche in versione app, che offre la possibilità di “interrogare” i prodotti del supermercato sul loro livello di sostenibilità: un bollino verde per i prodotti di aziende che redistribuiscono alla comunità le risorse e hanno una corporate social responsibility, uno rosso per quelli che aumentano gli squilibri.

Sixthcontinent permette allo stesso tempo di condividere le informazioni in nostro possesso sui marchi e i prodotti, smascherare i “colpevoli” e incoraggiare il consumo critico.

Guai in vista dunque per chi camuffa, per il marketing disonesto e per il greenwashing: nella Rete e nelle community le bugie hanno le gambe corte.

Che ne dite? Conoscete altri strumenti/piattaforme simili?