È uno dei casi dell’ultima ora. In un Paese in ginocchio, incapace di riprendere in fretta e bene la strada del risanamento e della crescita, da più parti si sono levati ultimamente moniti e incitamenti. Diego Della Valle l’ha fatto a modo suo, in maniera inusuale, con forza e sparigliando le carte: ha comperato alcune pagine sui principali quotidiani italiani e ha esternato il suo pensiero in merito a una situazione che non è più tollerabile. “Politici ora basta”, questo il titolo della lettera, questo forse anche quello che pensano tanti italiani.

Inutile dire che l’intervento di Mr. Tod’s ha scatenato reazioni da tutte le parti (da leggere quelle Alberto Statera e Giuliano Ferrara). Una cosa su tutte, che  dà il polso di quello che Della Valle ha esternato, le critiche sono venute da ogni schieramento e i politici si sono in questo caso ricompattati.

Ma i manager cosa pensano, non di Diego Della Valle, ma di quello che ha detto e scritto?