Un blog per condividere le opportunità di sviluppo. Se le crisi ci spingono a progredire, non pretendiamo però che le cose cambino se agiamo sempre allo stesso modo. Uno strumento innovativo per accelerare il cambiamento. Un propulsore e facilitatore per far dialogare gli attori principali: manager, professionisti, imprenditori, lavoratori in genere, giovani e meno giovani, tutti quelli che sono il tessuto pulsante dell'economia e della società. Di crisi e di sviluppi, di opportunità e di minacce ce ne saranno sempre, sta a noi dare corpo e sostanza agli aspetti positivi guardando al presente, ma soprattutto al futuro.

Redazione
Redazione
gerontocrazia

Rottamiamo la gerontocrazia con la meritocrazia

Rottamiamo la gerontocrazia con la meritocrazia: martedì 4 novembre dalle 18:30 alle 20:30 a Roma presso la libreria Fandango (via dei Prefetti 22) si parlerà di merito e del necessario ricambio generazionale nel nostro Paese, a livello di istituzioni, politica e business community.



Weconomy
Weconomy
errori

Quando sbagliare serve a innovare

Avete mai sentito parlare di “Energia dell’errore”? Per Lev Tolstoj era un’energia “impossibile da inventare” perché si innesca all’istante, proprio nel momento in cui si raggiunge la consapevolezza di avere commesso uno sbaglio, un energia preziosa che ci aiuta a individuare cosa farne di quello sbaglio, di quel fallimento. In effetti quando si inciampa in un errore, davanti a noi si aprono due strade: viverlo come occasione persa, invalidante, definitiva, oppure provare a rielaborarlo per coglierne gli aspetti positivi. Il secondo aspetto rientra indubbiamente in una delle sfide che i manager devono affrontare ogni giorno (e di cui abbiamo parlato qui), ossia quella di dare forma a una rete di collaboratori agile e intelligente.



Jarvis Macchi
Jarvis Macchi
social media cinesi

Social media cinesi

Superando la Grande Muraglia e arrivando in Cina bisogna dimenticarsi di Facebook e Twitter: i social media in Cina sono davvero un’altra cosa. Per ragioni politiche il governo cinese ha preferito creare localmente le sue piattaforme social, tutte in mano ad aziende cinesi, piuttosto che consentire ai colossi digitali made in Usa di mettere le mani sui dati, le preferenze, i pensieri di milioni di connazionali.



Sebastiano Zanolli
Sebastiano Zanolli
1
aspettativa

10 riflessioni da fare sulle nostre aspettative 

Le aspettative influenzano la percezione di un problema, così come influenzano i comportamenti. Un’aspettativa è la convinzione che un dato comportamento condurrà a un risultato e che si potrà attuare con successo il comportamento necessario a produrre i risultati voluti. Si basa su esperienze personali o “vicarie”, cioè di altri, che però implicano il ragionamento “se lo ha fatto lui/lei, potenzialmente lo posso fare anche io”.



Francesca Parviero
Francesca Parviero
1
L'Alleanza_gestire il talento nell'era del networking_EGEA

L’alleanza: gestire il talento nell’era del networking

Sono la prima Official LinkedIn EMEA Talent Partner italiana e tutto è iniziato, due anni fa, con un libro. Da oggi e per alcune settimane voglio condividere alcuni spunti tratti da “L’alleanza. Gestire il talento nell’era del networking”, il nuovo libro di Reid Hoffman, cofondatore di LinkedIn, uscito da pochi giorni anche in Italia, di cui ho curato la traduzione italiana per EGEA. Ma vediamo come è cominciata.



Redazione
Redazione
1
oscar giannino intervista

A tu per tu con Oscar Giannino

L’ospite della nostra ultima puntata della rubrica “A tu per tu” è il giornalista Oscar Giannino. Con lui proviamo a individuare le macrotendenze dello scenario politico attuale in Italia e nel mondo.



Redazione
Redazione
lingua cinese

Lingua cinese nelle scuole superiori

Presso tre istituti superiori di Brescia, Busto Arsizio e Montichiari verranno prossimamente inaugurate le Aule Confucio affiliate all’Istituto Confucio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

L’iniziativa rientra nel programma dell’Istituto Confucio dell’Università Cattolica – nato nel 2009 dalla collaborazione tra l’ateneo di Largo Gemelli e l’Università partner in Cina, la Beijing Language and Culture University (BLCU) e operante con il supporto del Ministero dell’Istruzione cinese – con l’obiettivo di promuovere l’avvicinamento tra cultura cinese e quella italiana tramite la diffusione della lingua e cultura cinese. Per questo oltre a fornire corsi di lingua cinese di tutti i livelli, l’Istituto organizza numerosi eventi, dai seminari sulla storia e letteratura a quelli sulla medicina o l’architettura tradizionale cinese, nel tentativo di avvicinare due mondi così lontani eppure sempre più spesso interconnessi.



Walter Passerini
Walter Passerini
italiani ignoranti

Le competenze degli italiani: sotto la media dei Paesi Ocse

Quando nell’autunno del 2013 sono stati presentati i risultati del Rapporto realizzato dall’Isfol attraverso l’elaborazione dei dati Piaac (Programme for the International Assessment of Adult Competencies), che mettono in luce quanto siamo ancora arretrati nella dotazione del capitale di competenze, hanno suscitato uno scandalo. Gli strilli dei mass media erano espliciti: «Le competenze degli italiani sono al di sotto della media dei Paesi Ocse».